Our world
goes GreeeN

EFFECTIVENESS
Action able to meet needs (set and achieved results)

EFFICIENCY
Production of goods and services with the lowest possible resource use

ECONOMIC VIABILITY
Activity costs proportioned to available resources (input/output)

Our system engineering controls minor factors that can lead to major and unexpected results.

SAGER provides environmental services based on an efficient engineering approach, through which, starting from a detailed analysis of the initial situation, it carries out a deep study and thorough planning of changes to be done, assessing available resources, and conceives innovative solutions in a spirit of cooperation with local communities.  SAGER is a Company open to interaction and cooperation with public players, businesses and citizens, being aware that their behaviours and choices have a decisive impact on waste management and pollution.

In the Seventies, a theoretical model initially conceived for weather-related events led to the image of a butterfly flapping its wings in a corner of the world resulting in a number of events on the other side of the planet. Later on, this metaphor was successfully used by sociologists studying globalization. This image is indeed helpful in describing two interconnected effects of the modern world: a minor event can lead to major and unexpected results; something happening far away can shape things where you live, in the place you call home.


Document Library

This section allows access to a database of documents and publications intended for professional use.
The download link will be sent to users via email prior approval.

Last News

2024/05/20 | 07:51
Eventi idrici estremi e popolazioni indigene

In che modo le conoscenze possono supportare le misure di adattamento climatico? In occasione del 10° World Water Forum di Bali, il padiglione Water4All ospita il 20 maggio 2024 l’evento collaterale organizzato nell’ambito del progetto  SD-WISHEES , di cui ISPRA è partner, dedicato al tema degli eventi idrici estremi e del loro impatto sul patrimonio culturale e naturale. I partner di progetto si confronteranno con gli esperti delle popolazioni delle aree colpite dall'erosione, delle inondazioni o dalla siccità sui percorsi di innovazione utili all'adattamento climatico e sul tema della rimozione delle barriere degli investimenti in questo settore.

» Read more

2024/05/17 | 06:58
ISPRA aderisce alla Notte dei Musei 2024

Sabato 18 maggio torna a Roma la Notte dei Musei l’annuale manifestazione dedicata all’incontro tra arte e intrattenimento promossa da Roma Capitale e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Presso il Museo delle Civiltà sarà possibile visitare le Collezioni ISPRA , un patrimonio di oltre 150.000 fossili, animali e vegetali, campioni di rocce e minerali, rilievi geologici, strumentazioni scientifiche, busti, ritratti e cimeli, che costituiscono una documentazione unica della storia geologica del nostro paese.

» Read more

2024/05/17 | 09:33
I risultati del monitoraggio nazionale del lupo in un articolo scientifico

A due anni dall’uscita dei risultati del monitoraggio nazionale del lupo esce un articolo scientifico che approfondisce i metodi di analisi statistica utilizzati In uno studio uscito sulla rivista Wiley Ecology & Evolution si approfondiscono le metodologie utilizzate per produrre le stime di abbondanza e distribuzione diffuse dal monitoraggio nazionale del lupo nell’Italia peninsulare. Il monitoraggio demografico delle specie è alla base delle strategie di conservazione e gestione del patrimonio naturale ma, per animali che vivono in aree molto estese e presentano basse densità di popolazione, come i grandi carnivori, la raccolta dei dati sul campo può risultare complessa.

» Read more

2024/05/17 | 12:15
Giornata mondiale delle api 2024

Per aumentare la consapevolezza sull’importanza degli impollinatori, sulle minacce che devono affrontare e sul loro contributo allo sviluppo sostenibile, l’ONU ha designato il 20 maggio come   Giornata mondiale delle api. L’obiettivo è rafforzare le misure volte a proteggere le api e altri impollinatori, che contribuirebbero in modo significativo a risolvere i problemi legati all’approvvigionamento alimentare globale e ad eliminare la fame nei paesi in via di sviluppo. "Bee engaged with youth" è il tema scelto per la Giornata del 2024. Questo tema sottolinea l’importanza di coinvolgere i giovani negli sforzi di conservazione dell’apicoltura e degli impollinatori, riconoscendoli come futuri custodi del nostro ambiente.  Quasi il 90% delle specie di piante da fiore selvatiche del mondo e il 75% delle specie mondiali di interesse agrario dipendono per la loro riproduzione, interamente o in parte, dall'impollinazione operata da animali. Gli impollinatori animali, in questo modo, sono il fondamento della sicurezza alimentare e il presupposto per la conservazione della biodiversità e della nostra stessa esistenza. Il valore economico del servizio di impollinazione operato dagli animali è stimato valere circa 153 miliardi di euro a livello mondiale, dei quali circa 22 nella sola Europa e 2,5 per l’Italia, mentre la produzione agricola mondiale direttamente associata all'impollinazione rappresenta un valore economico stimato tra 235 e 577 miliardi di dollari. Tra tutti gli impollinatori, gli Apoidei sono i più numerosi, con 20 mila specie presenti in tutto il mondo, comprendendo gli apoidei selvatici e le api da miele gestite, Apis mellifera. La varietà ligustica è conosciuta nel mondo come ape italiana.

» Read more

2024/05/16 | 05:50
Giornata Europea dei Parchi

I Parchi e le Aree protette costituisco un patrimonio unico e prezioso da vivere e da tutelare. Ogni anno il 24 maggio si festeggia la   Giornata Europea dei Parchi   e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nel 1909, venne istituito in Svezia il primo parco nazionale in Europa. In Italia i primi Parchi furono creati nel 1922: il Gran Paradiso e il Parco d'Abruzzo, divenuto poi Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise.

» Read more

2024/05/16 | 03:24
Terra! Sfide, innovazioni e prospettive

Dal 23 al 25 maggio si tiene a Palermo il Congresso dei geologi italiani organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geologi.  Il congresso ha come principale obiettivo evidenziare la centralità delle nuove sfide contemporanee relative alle geo-risorse, all’ambiente, all’energia, ai cambiamenti climatici, alle infrastrutture, alla pianificazione e gestione dei rischi ed alla formazione.

» Read more