Il nostro mondo
si tinge di GreeeN

EFFICACIA
Verifica dell'idoneità dell’azione
a soddisfare i bisogni del cliente

EFFICIENZA
individuare le modalità di offerta di servizi,
con il minor impegno di risorse

ECONOMICITÀ
gestire le risorse disponibili
compatibilmente con il costo dell'attività

La nostra ingegneria di sistema governa piccoli fattori che possono provocare grandi e inaspettati risultati.

SAGER svolge servizi ambientali con un approccio ingegneristico efficiente, che parte da un’analisi accurata delle condizioni iniziali, studia nei dettagli e pianifica con estrema cura i cambiamenti da attuare, valutando le risorse a disposizione, progetta soluzioni innovative in uno spirito di collaborazione con le comunità.
SAGER è una società aperta all’interazione e collaborazione con gli enti pubblici, le imprese e i cittadini, perché sa che il loro comportamento e le loro scelte hanno conseguenze decisive nella gestione dei rifiuti e dell’inquinamento.

Negli anni ’70, una teoria matematica nata per le previsioni meteorologiche, diede origine all’immagine del battito d’ali di una farfalla che avviene in una parte del mondo e produce effetti dall’altra parte del globo.
Quella metafora, ripresa dai sociologi che studiano la globalizzazione, ebbe fortuna.
Descrive due effetti interrelati del mondo moderno: un piccolo evento può provocare grandi e inaspettati risultati; un fatto che accade lontano può modellare quello che succede nel tuo territorio, a casa tua.


Biblioteca Documentale

E' attiva una sezione che consente di accedere ad un database di documenti e pubblicazioni destinati agli addetti ai lavori.
I link per lo scaricamento verranno inviati agli utenti tramite email.

Ultime News

2022/11/28 | 09:43
I territori e gli obiettivi di sviluppo sostenibile

Presentazione del 3° Rapporto ASviS sulla sostenibilità dei Territori Si terrà martedì 6 dicembre alle ore 10.00 la presentazione del Rapporto ASviS sui Territori 2022. Il documento comprende una rassegna delle esperienze internazionali ed europee di territorializzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell'Agenda Onu 2030 e lo stato di attuazione della Strategia nazionale, delle Strategie regionali e delle Agende metropolitane per lo sviluppo sostenibile.

» leggi altro

2022/11/28 | 09:04
9° Forum nazionale su “L’informazione ambientale in Italia”

L’incontro annuale, promosso da Pentapolis Institute insieme ad Eco in Città, riporta l’attenzione sulla necessità di un’adeguata informazione ambientale, strumento fondamentale per aumentare la consapevolezza e l’interesse dell’opinione pubblica. Durante l'incontro sarà presentato il Rapporto Eco Media 2022 sulla copertura delle notizie di ambiente e sviluppo sostenibile da parte dei media italiani e verrà assegnato il Premio Pentapolis “Giornalisti per la Sostenibilità”.

» leggi altro

2022/11/26 | 05:49
Frana a Ischia

Un forte nubifragio ha colpito nella notte l’isola di Ischia causando allagamenti, le piogge cadute in maniera violenta all’alba hanno causato una frana nella zona del Celario. Secondo i dati del Rapporto ISPRA sul dissesto idrogeologico in Italia: pericolosità e indicatori di rischio - Edizione 2021 , complessivamente il 93,9% dei comuni italiani (7.423) è a rischio per frane, alluvioni e/o erosione costiera. 1,3 milioni di abitanti sono a rischio frane e 6,8 milioni di abitanti a rischio alluvioni. Le regioni con i valori più elevati di popolazione a rischio frane e alluvioni sono Emilia-Romagna, Toscana, Campania, Veneto, Lombardia, e Liguria. Le famiglie a rischio sono quasi 548.000 per frane e oltre 2,9 milioni per alluvioni. Su un totale di oltre 14,5 milioni di edifici, quelli ubicati in aree a pericolosità da frana elevata e molto elevata sono oltre 565.000 (3,9%), quelli ubicati in aree inondabili nello scenario medio sono oltre 1,5 milioni (10,7%). Foto: ANSA

» leggi altro

2022/11/25 | 12:02
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Presidente Ispra e Snpa Stefano Laporta ha dichiarato che: "La violenza contro le donne è stata definita dall’OMS 'un problema dalle proporzioni globali enormi' e rappresenta una delle violazioni dei diritti umani più diffuse. L'emergenza sanitaria causata dalla pandemia ha visto aumentare in modo rilevante fenomeni di questo genere perché, quasi sempre, gli atti violenti avvengono all'interno della famiglia. In Italia la legge cosiddetta “Codice Rosso (in vigore dal 2019) ha rafforzato la tutela delle vittime dei reati di violenza domestica e di genere e ha inasprito le pene per i delitti di violenza sessuale, ma una legge, per quanto dura possa essere, da sola non può bastare. L’educazione al rispetto e alla considerazione della donna inizia dalla famiglia e dalla scuola, che in questo hanno sicuramente un ruolo fondamentale".

» leggi altro

2022/11/24 | 10:20
Gli Enti pubblici di ricerca per la Scienza Aperta

Primo convegno nazionale del gruppo di lavoro Open Science della CoPER Il gruppo di lavoro Open Science della Consulta dei Presidenti degli Enti pubblici di ricerca (CoPER) - in collaborazione con il gruppo di lavoro Valutazione - organizza il suo primo convegno nelle giornate del 6 e 7 dicembre a Roma presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche.  L'obiettivo del convegno è sia di fare il punto sul lavoro svolto e sulle prospettive a breve e medio termine, sia di realizzare collegamenti esterni a CoPER per stabilire o rafforzare sinergie nel variegato mondo della Scienza Aperta.

» leggi altro

2022/11/24 | 10:11
Rendere semplici le scelte sostenibili: mettiamoci in gioco

FacciamoCircolare per le scelte sostenibili Oggi la campagna FacciamoCircolare realizzata da ISPRA in collaborazione e con il finanziamento del Ministero delle imprese e del Made in Italy sarà presentata al webinar "Rendere semplici le scelte sostenibili mettiamoci in gioco" organizzato da Altro Consumo e finanziato dal MiSE. Legge 388/2000 - ANNO 2021.

» leggi altro