Il nostro mondo
si tinge di GreeeN

EFFICACIA
Verifica dell'idoneità dell’azione
a soddisfare i bisogni del cliente

EFFICIENZA
individuare le modalità di offerta di servizi,
con il minor impegno di risorse

ECONOMICITÀ
gestire le risorse disponibili
compatibilmente con il costo dell'attività

La nostra ingegneria di sistema governa piccoli fattori che possono provocare grandi e inaspettati risultati.

SAGER svolge servizi ambientali con un approccio ingegneristico efficiente, che parte da un’analisi accurata delle condizioni iniziali, studia nei dettagli e pianifica con estrema cura i cambiamenti da attuare, valutando le risorse a disposizione, progetta soluzioni innovative in uno spirito di collaborazione con le comunità.
SAGER è una società aperta all’interazione e collaborazione con gli enti pubblici, le imprese e i cittadini, perché sa che il loro comportamento e le loro scelte hanno conseguenze decisive nella gestione dei rifiuti e dell’inquinamento.

Negli anni ’70, una teoria matematica nata per le previsioni meteorologiche, diede origine all’immagine del battito d’ali di una farfalla che avviene in una parte del mondo e produce effetti dall’altra parte del globo.
Quella metafora, ripresa dai sociologi che studiano la globalizzazione, ebbe fortuna.
Descrive due effetti interrelati del mondo moderno: un piccolo evento può provocare grandi e inaspettati risultati; un fatto che accade lontano può modellare quello che succede nel tuo territorio, a casa tua.


Biblioteca Documentale

E' attiva una sezione che consente di accedere ad un database di documenti e pubblicazioni destinati agli addetti ai lavori.
I link per lo scaricamento verranno inviati agli utenti tramite email.

Ultime News

2023/01/25 | 01:28
LIFE PERDIX Progetto del mese sul sito del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica

La Starna italica (Perdix perdix italica) è oggi considerata estinta in natura. Si tratta di un uccello endemico italiano, di media taglia, stanziale e camminatore, molto legato ad ambienti rurali aperti e per questo molto vulnerabile. Un solo ceppo di individui con corredo genetico storico è sopravvissuto in un allevamento nel nord Italia.

» leggi altro

2023/01/25 | 08:27
Frane e alluvioni, l'Italia è il Paese più a rischio d'Europa. "Ma la Carta Geologica è ancora a metà"

Intervista al Direttore Generale dell'ISPRA Maria Siclari. "Con i fondi ottenuti in extremis nella finanziaria mapperemo per primo lo Stretto di Messina. Ma siamo indietro rispetto alle altre nazioni". In quarant'anni compilato solo un foglio su due.

» leggi altro

2023/01/24 | 09:42
Il cambiamento climatico nelle città e il ruolo della pianificazione urbana e delle nature based solutions

Sarà il Comune di Ferrara a ospitare il primo ciclo di incontri del progetto europeo Usage , in tema di contrasto agli effetti dei cambiamenti climatici. Tre giorni di meeting, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2023, in cui i partner di progetto e gli stakeholder invitati (amministrazioni pubbliche, esperti e ricercatori, associazioni, imprese) si incontreranno per discutere di isole di calore urbane, precipitazioni, qualità dell'aria, biodiversità, dati da raccogliere e scambiare per migliorare le politiche ambientali a livello urbano.

» leggi altro

2023/01/23 | 10:24
Fauna in città: rapporti vecchi e nuovi tra uomini e animali

Torna a Spoleto dal 3 al 5 febbraio 2023 Fauna 2023, la grande manifestazione dedicata all’ambiente giunta alla sua quinta edizione. In programma attività didattiche ed escursionistiche, visite guidate alla scoperta della fauna selvatica umbra, il 4 febbraio è previsto il convegno "Fauna in città: rapporti vecchi e nuovi tra uomini e animali".

» leggi altro

2023/01/20 | 08:25
Decennale della Sezione di Storia delle Geoscienze della Società Geologica Italiana

L’Italia è considerata uno dei paesi fondatori della moderna geologia grazie all'opera di eccellenti geoscienziati che hanno contribuito allo sviluppo del pensiero scientifico. Dopo l’Unità del Regno, molti di questi furono chiamati a ricoprire incarichi pubblici in ragione sia delle virtù patriottiche, sia delle competenze tecniche. Il recupero delle proprie radici è una base fondamentale su cui la comunità geologica italiana può fondare un rinnovamento del ruolo propulsivo avuto nella storia della nazione.

» leggi altro

2023/01/19 | 11:21
In ricordo di Flavia Saccomandi

I colleghi dell’ISPRA, insieme al Presidente e al Direttore Generale, si uniscono al dolore della famiglia e degli amici di Flavia Saccomandi, che ci ha lasciato ieri. Per coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla, Flavia ha rappresentato un riferimento per le sue qualità professionali ed umane. Ci lascia, oltre a lavori preziosi nel campo della chimica ambientale, sull’inquinamento da nitrati, sulla qualità dei sedimenti delle acque dolci e sull’inquinamento dei mari da microplastiche, un esempio di approccio etico al lavoro di ricerca e nella pubblica amministrazione e una grande passione per la divulgazione e l’educazione scientifica.

» leggi altro